Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

sabato 26 marzo 2016

UN BEL PROGETTO DI INCLUSIONE

Borgaro – Visita al laboratorio di falegnameria e pittura su ceramica di Progetto OASI in via Diaz: un bel progetto di inclusione!
(Dario De Vecchis)


Un bell’esempio d’inclusione il laboratorio di falegnameria e pittura su ceramica, quello organizzato nella sede di Progetto OASI a Borgaro in via Diaz 13 in collaborazione con il CST di Mathi e i Servizi Territoriali e che impegna una decina di ragazze e ragazzi diversamente abili due giorni alla settimana in attività che hanno alla base la voglia di far capire: ecco ci siamo anche Noi! E’ vero e lo si può sperimentare fin da subito nella visita che abbiamo fatto durante il laboratorio quando Simone ci accoglie e ci mostra il suo lavoro con un bel sorriso che ti affascina e poi china la testa e riprende nella sua operazione di pittura. E’ scrupoloso nella sua attività, non lascia nulla al caso come fanno Miriam e Francesca che nel tavolo accanto stanno laccando gli oggetti e allora capisci l’importanza di questo laboratorio nel quale Daniela, l’educatrice, partecipa con la voglia di far parte del “gioco”.
Un bel gioco del quale Sergio Cagnin, presidente di Progetto OASI, è soddisfatto ed è tutto un sbracciare e mostrare i lavori che queste ragazze e ragazzi hanno confezionato soprattutto con il legno. Gli scaffali sono ricchi di oggetti e sono, sono, si sono veramente belli!
Chiudiamo come abbiamo iniziato… questo laboratorio un bell’esempio di inclusione e se vi fa piacere andate a trovarli questi fantastici ragazzi. Ci sono tutti i giovedì pomeriggio!!!