Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 17 maggio 2016

Mappano, riparte il Centro Estivo 2016

Un momento del saggio dello scorso anno
presso la Tensostruttura di Mappano
Dal 20 giugno al 29 luglio sarà aperto il Centro Estivo mappanese, promosso dal Cim in collaborazione con la cooperativa Progest. Una nuova esperienza aggregativa che si inserisce nel solco del successo di quelle precedenti. Le attività, i corsi ed i laboratori, si svolgeranno tutti i giorni presso i locali della scuola primaria Sandro Pertini, con sede in via Generale dalla Chiesa. Il tema conduttore di quest’anno è “Verso lo spazio infinito e… oltre”.
Le attività che si svilupperanno saranno molteplici, dai laboratori, alla piscina, ai giochi all’aperto, animazione teatrale e molto altro ancora. Non solo “Tenuto conto delle numerose richieste presentate dalle famiglie negli anni passati – osserva il presidente del Cim Valter Campioni – la frequenza al Centro Estivo 2016, se vi sarà un numero adeguato di adesioni, potrà essere estesa anche nel periodo fra il 1° ed il 5 agosto, e dal 22 agosto fino al 9 settembre. Un mondo concreto per rispondere alle esigenze famigliari che, spesso, per motivi di lavoro, in quei periodi, non sanno dove collocare i figli”.
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni, entro e non oltre il 31 maggio, contattare lo sportello servizi comunali, al piano terra, presso il Cim di piazza don Amerano, oppure la Biblioteca. Oppure telefono 011/9969952, 011/61897. (Davide Aimonetto)

Insieme nella preistoria





Foto di gruppo del Centro Estivo mappanese.


Gli animatori del Centro Estivo mappanese
Un tuffo nella preistoria.