Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

venerdì 10 giugno 2016

Borgaro- La Camminata della Speranza è stata un grande e magico incontro di solidarietà !

Grande, bella, colorata con quel verde che questa volta è veramente il colore della speranza e della solidarietà questa è stata la Camminata della Speranza, sicuramente una delle più belle iniziative che a Borgaro si sono allestite e viste negli ultimi anni. C’erano tutte le premesse per un successo della Camminata vuoi per il grande lavoro svolto nelle scuole con l’idea del fazzoletto verde abbinato all’obbiettivo di raccogliere fondi che verranno equamente ripartiti alle associazioni  Nutriaid e a Progetto OASI. Una Camminata che come hanno ricordato i giovani organizzatori dal palco ha coinvolto circa 800 persone, tra loro anche il sindaco Claudio Gambino e l’assessore alla pubblica istruzione Marcella Maurin, che hanno percorso aiutati dai bersaglieri,dagli alpini borgaresi, dalla Croce Verde e dai volontari della Protezione Civile  le vie della città sfociando in piazza della Repubblica dove sono stati accolti da tantissimi cittadini e dagli sbandieratori di Mappano. Tanta energia anche da parte dei bambini i veri protagonisti della serata anche per i loro disegni e le loro composizioni artistiche messe in mostra all’interno della scuola elementare Defassi. Tra i tanti protagonisti della serata la preside Liliana Bodoni ha ringraziato le insegnanti e invitato sul palco Costanzo Bellando per tutti Chicco il noto medico pediatra che opera a Borgaro da oltre venti anni. Chicco è certo il nomignolo più appropriato visto quello che ha seminato con tanta perseveranza in tutti questi decenni da quando con un gruppo di amici fondò Nutripa (oggi NutriAid) e si imbarcò in una idea grande quella di costruire in Ruanda dei centri nutrizionali. Da allora di strada ne è stata fatta e a testimonianza di ciò con lui sul palco Cristina Chiabotto testimonial di NutriAid che è stata la grande sorpresa per tutti i presenti. Chiabotto si adopera da tempo per la raccolta fondi all'organizzazione solidale di Bellando. Sul palco anche Sergio Cagnin presidente di Progetto OASI che insieme a NutriAid è l'organizzazione solidale alla quale è stato destinato l'incasso ottenuto con la vendita dei fazzoletti verdi simbolo della Camminata della Speranza ! Poi il via alla musica ad iniziare dalla Filarmonica di Borgaro che aveva accompagnato i partecipanti sul percorso della Camminata e  le performance preparate dagli allievi e allieve delle scuole borgaresi che hanno fatto comprendere lo sforzo del loro impegno per questa Camminata. C’è stata anche l’estrazione dei numeri della lotteria organizzata dai commercianti di Borgaro che hanno in questo modo ribadito il loro attaccamento a questa iniziativa.  Sul palco anche l’intervento musicale della PM Brass Band diretta dal maestro Michelangelo Bertuglia e infine anche se bagnato dalla pioggia è arrivato il rapper Lortex il giovanissimo fenomeno del rap mappanese! Una Camminata da sogno! (Dario De Vecchis)