Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 13 giugno 2016

Leini, i 120 anni della filarmonica "Vittorio Ferrero"

120 anni e non sentirli. La Filarmonica Vittorio Ferrero ha aperto domenica 12 gli appuntamenti con cui celebrare un compleanno così particolare (appuntamenti che proseguiranno venerdì 17, alle 21, con il concerto della Filarmonica Rivarolese e sabato 25, sempre alle 21, con quello della Società Filarmonica di Bruzolo. Gli spettacoli sono previsti nel cortile di Villa Chiosso o, in caso di maltempo, alla Baita Caviet): il concerto, diretto dal maestro Ezio Leone, davanti ad un pubblico foltissimo e appassionato. Un’esibizione servita non solo per regalare un mezzo pomeriggio di buona musica ai leinicesi, ma anche per celebrare il battesimo in un’esibizione pubblica delle giovani leve della banda. Bambini (e adulti) che hanno frequentato i corsi di orientamento musicale, seguendo le lezioni dei maestri Fabio Freisa, Michele Gangan, Alessandro Antonini e Bruno Fasana, e che entreranno a far parte del gruppo di musici.
Non solo “giovani”, comunque. Nel corso del pomeriggio, infatti, è stato assegnato il giusto riconoscimento agli “anziani” del sodalizio, con un ricordo, commosso, per chi, troppo presto, è “andato avanti”.