Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

giovedì 4 agosto 2016

Caselle/Mappano, Arriva il car sharing


E' comodo, sicuro e soprattutto economico. E' il car sharing, un servizio di mobilità sostenibile che consente di utilizzare un'automobile su prenotazione prelevandola e riportandola al parcheggio. Un servizio finora adottato prevalentemente nelle grandi città che dal prossimo autunno sbarcherà anche a Caselle e Mappano. La determina del Comune è già pronta, manca solo la convenzione con GTT,  titolare di "Io guido" a Torino che con due auto parcheggiate, in via Roma a Caselle e dietroil Cim a Mappano fornirà per tre anni il servizio. "A costo quasi zero - spiega il consigliere PD, Filippo Elia che si sta occupando dell'iniziativa - perchè ci arriva un contributo di 12 mila 500 euro a fronte di una spesa di 15 mila euro ma di grandi vantaggi per i cittadini e lo stesso Comune che potrà utilizzare le auto a noleggio". Il funzionamento è semplice. Il progetto, promosso dal Ministero dell'Ambiente, prevede un servizio di auto in condivisione ed economico: con il car sharing, infatti,  si acquista solo l'uso dell'auto per il tempo che si desidera e per andare dove si vuole. L'utilizzo è facile. Basta iscriversi al sito e si riceve al proprio domicilio la tessera vcon cui prenotare 24 ore su 24 l'auto al parcheggio più vicino, precisando ora di partenza e di arrivo. E' conveniente. Basta andare sul sito "Io guido" per scoprirlo e scegliere l'auto che fa al caso di ciascuno.