Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

domenica 23 ottobre 2016

Borgaro – Iniziato il corso di manipolazione del progetto AltroTempo 0/6 “Giochiamo a crescere insieme mette radici”.




a sx Sergio Cagnin a dx Marcella Maurin
E’ iniziato  il corso di manipolazione del progetto AltroTempo 0/6 “Giochiamo a crescere insieme mette radici”. Il primo incontro dei 5 previsti si è svolto ieri mattina sabato 22 ottobre nei locali della scuola Grosa di Borgaro e  ha avuto la presenza di 14 bambini mentre il prossimo incontro si svolgerà tra  15 giorni sabato 3 novembre con lo stesso tema bambini diversi. Il nuovo percorso progettuale come sottolineano gli organizzatori ad iniziare da Marcella Maurin assessore alla P.I. del comune di Borgaro e Sergio Cagnin presidente di Progetto OASI ha avuto la conferma con un ottimo risultati di iscrizioni sia nell’ambito dei partecipanti alla passata edizione sia per i nuovi arrivati . Medesimo risultato anche per quanto riguarda l’equipe con l’ingresso di  Lorena psicologa infantile, Alessandra educatrice, Allison educatrice che si affiancano a rientri graditi Flavio psicologo infantile, Clementina  e Ilaria psicomotriciste, Adele e Chiara educatrice. Un progetto che come si scritto all’inizio sta mettendo buone radici a Borgaro. (Dalla Redazione)
a dx assessore Marcella Maurin