Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 6 febbraio 2017

Mappano, devastato l'ex asilo

Notte brava all'ex asilo di via Costa 17. Nella notte tra martedì 31  gennaio e mercoledì 1° febbraio, i soliti ignoti sono penetrati all'interno della struttura, distruggendo quanto si poteva distruggere. Facendo a pezzi le vetrate e tutto quello che era rimasto nei locali ormai dismessi, dai copritemo alle brandine. E, per completare l'opera, hanno acceso un falò in una delle aule, con il rischio di mandare a fuoco tutto lo stabile, e poi hanno sradicato il citofono. Un atto, questo, che ha mandato in corto l'impianto elettrico, facendo accendere le luci di emergenza. Le luci sono state notate da qualche residente, che ha allertato il Cim. Di qui è partita la segnalazione alla polizia municipale, nella persona dell'agente Roberto Mattiello, e ai carabinieri di Leinì. Le forse dell'ordine, nelle notti seguenti, hanno svolto degli appostamenti per cercare di mettere le mani sui responsabili che però, sfatando il luogo comune che si cita in questi casi, non sono più tornati sul luogo del "delitto".