Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

venerdì 9 giugno 2017

Facciamo Mappano...in azzurro

Gli uomini della lista "Facciamo Mappano".

Enzo Giammalva, 45 anni, sposato con Marina, 2 figli, Lorenzo e Serena, laurea in Pedagogia, è docente di Scienze Umane e sociali al liceo “Vito Scafidi”. È stato membro del Comitato per l’Autonomia di Mappano dal 2001 al 2004. Tra i suoi hobby, lo sport e la lettura. Ultimo libro letto: "Crescerli senza educarli" di Raffaele Morelli. Ama la musica in generale ed in particolare quella rock. Se la lista vincesse le elezioni, la prima cosa da fare sarebbe mettere in moto la macchina amministrativa nel migliore dei modi e nella massima concordia con i Comuni cedenti.

Gianluca Musetti, 49 anni, sposato con Milena, due figli Elena e Luca, tecnico nell’industria elettronica è funzionario commerciale nelle telecomunicazioni. Ama andare in bicicletta e adora il tennis, e quando gli è possibile non disdegna neppure il giardinaggio. L’ultimo libro che ha letto è "Leader di te stesso", un testo motivazionale di Roberto Re. Ama molto la musica in generale, dalla classica ai cantautori italiani. Se la lista risultasse vincitrice alla consultazione per lui è prioritario mettere in moto la macchina comunale nel migliore dei modi.

Antonio Santoriello, 44 anni, sposato con Anna Paola, due figli, Marco e Aurora, è manager  in un’azienda logistica con incarichi internazionali. Ama particolarmente, quando il tempo glielo consente, suonare le percussioni e una buona lettura. L’ultimo libro che ha letto è "L’intelligenza emotiva" di Daniel Goleman, il grande psicologo statunitense. Ama la musica, e in particolar modo gli U2. La prima cosa da fare, a suo parere, sarà redigere lo Statuto comunale. 

Matteo Pili, 21 anni, due fratelli, diploma di istituto professionale, volontario della Croce Rossa di Mappano, lavora in un’azienda di automazione industriale e spesso ha collaborato con il Cim nell’organizzazione di eventi. Ama andare in bicicletta e la natura. L’ultimo libro che ha letto è stato “Tracce di vita” di Omar Fassio, una storia d’amore nata tra due volontari dell’ambulanza. Ama indistintamente tutta la musica, senza preferenze di genere o di artista. Se la lista vincerà le elezioni, per lui è prioritario  risolvere i problemi di strada Cuorgnè e realizzare i marciapiedi per garantire sicurezza ai pedoni.
Enzo Giammalva, Gianluca Musetti, Antonio Santoriello, Matteo Pili