Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

venerdì 9 giugno 2017

La dame della lista "Mappano in Comune"

E dopo gli alfieri, conosciamo anche le dame di "Mappano in Comune".

Cristina Maestrello, 51 anni, sposata con Paolo e madre di Steve e Florah, è insegnante alla scuola primaria di Mappano. Catechista, animatrice, si occupa di un gruppo per famiglie ed è stata pure membro dell’Ong VIS, un’associazione di volontariato internazionale per lo sviluppo. Ama molto leggere e l’ultimo libro che le ha tenuto compagnia è stata la trilogia di Elena Ferrante. Le piace la musica e la sua artista preferita è Fiorella Mannoia. Se la lista vincerà, le prime cose che le piacerebbe venissero realizzate sono progetti a favore della scuola e dei giovani.

Paola Borsello, 45 anni, sposata con Guido, due figli, Gianluca e Stefano, è amministratrice di condomini, membro del Comitato per Mappano Comune, catechista e creatrice di Gruppo Musica. Suona numerosi strumenti: la musica è la sua grande passione. Tra tutti i generi predilige  il Blues e il Gospel. L’ultimo libro che ha letto è una sintesi della vita di Nelson Mandela. Se la la lista vincerà la competizione elettorale vorrebbe migliorare e rendere più fruibili i parchi gioco per i bambini.

Egle Signa, 46 anni, sposata con Paolo, madre di Alberto e Pietro, è impiegata in un’azienda di ristorazione del territorio. Catechista, in passato volontaria in Croce Rossa, oggi si occupa di aiutare  come volontaria, i bimbi in difficoltà nella stesura dei compiti a casa. Ama leggere e il teatro. L’ultimo libro compagno dei momenti di relax è stato “Tre volte all’alba” di Alessandro Baricco. Le piace molto la musica ed in particolare i Red Hot Chili Pepper. Per lei la prima cosa da fare nel caso in cui la lista risultasse vincitrice delle elezioni, è la sistemazione urbanistica del territorio.

Margherita Profiti, 56 anni, sposata con Domenico, una figlia, Sara, è tecnico della ricerca presso la facoltà di Veterinaria a Grugliasco e catechista in parrocchia. Ama la lettura e la musica. L’ultimo libro che l’accompagnata nei suoi momenti di relax è stato “Oceano Mare” di Alessandro Baricco che con il clima surreale descritto e i particolarissimi personaggi descritti crea nel lettore molte suggestioni. Ama la musica classica e il suo compositore preferito è Ludwig van Beethoven. Se la lista vincerà le elezioni punta a far realizzare un centro infermieristico per rispondere soprattutto alle esigenze della popolazione più anziana.

Cristina Maestrello, Paola Borsello, Egle Signa, Margherita Profiti