Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 19 settembre 2017

Mappano, le critiche di Campioni sui primi 100 giorni dell'Amministrazione

Valter Campioni
I primi cento giorni di un’Amministrazione rappresentano il momento per tracciare un primo bilancio di quanto è stato fatto. E il bilancio tracciato dal consigliere di opposizione Valter Campioni non è dei più lusinghieri: «Nei primi cento giorni l’attuale Amministrazione ha prodotto, tra Cim - che andrebbe sciolto - e Comune, solo cinque delibere di indirizzo, mentre la media dei Comuni, con dimensioni analoghe, è di cinquanta. La lettura che possiamo dare - spiega - è che l’Amministrazione Grassi ha prodotto un giorno su venti. Il tempo restante, però, è stato altrettanto poco proficuo in quanto non è stata in grado di attivare procedure o convenzioni per acquisire personale, né a orario completo, né a orario parziale. Anzi, è stato ridotto l’orario dell’anagrafe ed eliminata la presenza del Comandante dei vigili. Tutto ciò in barba ai mappanesi che auspicavano di poter beneficiare di maggiori servizi rispetto a quelli fino a poco tempo fa erogati dal Cim».