Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

mercoledì 22 novembre 2017

Tutti uniti contro il femminicidio



In occasione della Giornata contro il femminicidio, sabato 25 novembre, numerose sono le iniziative a livello locale. GLi Istituti Comprensivi di Mappano e Borgaro scendono in piazza, don Amerano a Mappano e della Repubblica a Borgaro con "NOi diciamo no - Io non ci sto" una camminata per dire no alla violenza contro le donne con partenza dalle rispettive scuole alla 10 per arrivare nelle piazze e costruire un'istallazione a tema. L'Istituto Comprensivo di Caselle, invece, si ritrova in piazza Falcone da cui partirà il corteo per concludersi in piazza Boschiassi con un lancio di aquiloni. L'assessorato alle Pari Opportunità di Caselle in collaborazione con la Uisp e la Filmar  propone, sabato 25 novembre "Liberi di muoversi", si corre e si cammina tutti insieme indossando un capo arancione. Ritrovo alle 16,30 in piazza Boschiassi. Iscrizione 5 euro. Il ricavato sarà devoluto alle case rifugio e all'associazione IL cerchio degli uomini. Lunedì 27 dalle 20,45 alle 22,30 nella sala polifunzionale della scuola media di Mappano serata sul tema "Le forme della violenza e la cultura del rispetto". Introduce la dirigente scolastica Lucrezia Russo e interviene  Patrizia Di Lorenzo, insegnante, formatrice, tutor di Sciene della Formazione Primaria. Durante la serata verranno letti brani preparati dagli alunni delle scuole di Borgaro e Mappano.