Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

sabato 16 dicembre 2017

Mappano, apre sotto i Portici la panetteria, pasticceria, caffetteria "Pane Caffè".

Per anni sono state solo due vetrine oscurate da teloni. Poi, finalmente, la scorsa settimana, ha fatto capolino nel palazzo di strada Cuorgnè, al civico 159, conosciuto da tutti come “I portici”, una nuova realtà commerciale: “Pane Caffè” di Domenico Talese. Due simboli, due alimenti,  possiamo dire, che da sempre sono su tutte le tavole degli italiani, e che grazie alla nuova attività intrapresa da Domenico Talese, possono essere anche sulle tavoli dei mappanesi e non solo. In questa nuova realtà, oltre al pane fresco, di vario tipo e genere, è disponibile una incredibile varietà di dolce e salato, nel reparto pasticceria, per soddisfare anche i palati più esigenti. Oltre il pane, ed i suoi succulenti derivati, è possibile in strada Cuorgnè 159, gustare anche un buon caffè, un aperitivo, e altro ancora, accanto a pizze e pizzette di ogni genere, sfornate sul momento. E non mancano neppure piatti di gastronomia come la pasta al forno. Insomma, i motivi per fare un salto da “Pane Caffè”, sono più di uno, e tutti validi. 


Pane Caffè, il nuovo locale in strada Cuorgnè

Domenico Talese con i suoi collaboratori