Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

mercoledì 20 dicembre 2017

Mappano, presentato il progetto del nuovo Oratorio.

Domenica scorsa, nell’ambito della festa natalizia promossa dai giovani dell’oratorio di Mappano, è stata anche l’occasione per presentare, ufficialmente alla comunità il progetto definitivo destinato alla realizzazione del nuovo oratorio sull’area prospiciente a via Parrocchia, iniziativa fortemente sostenuta dall’associazione “Il Sogno di Samuele”. Presenti alla giornata tutto il gruppo associativo, che si è stretto accanto ad Alessandro e Martina, felici di aver raggiunto questo importante traguardo, così a lungo atteso. Finalmente il 2018 vedrà il primo colpo di ruspa e l’apertura del cantiere, che si svolgerà in varie fasi e lotti di lavoro. Colpo di ruspa perché per fare spazio alle nuove strutture bisognerà demolire l’ormai fatiscente ex asilo San Michele che, per molti anni, ha svolto la funzione di oratorio, oltre che scuola materna, in cui sono passati generazioni di mappanesi. Una volta demolito l’edificio, sorgerà il cantiere vero e proprio. E’ prevista la realizzazione di un auditorium in grado di accogliere 250 persone, aule per la catechesi, spazi ricreativi, campi da gioco e da calcio, una cucina ed aree aggregative. Un complesso considerevole. A lungo atteso dalla parrocchia e dalla popolazione. I cui costi saranno interamente sostenuti dai fondi raccolti dall’associazione “Il Sogno di Samuele”, sodalizio di volontariato che porta il nome del piccolo Samuele Callegaro, troppo presto volato in cielo.


Gli animatori dell'Oratorio di Mappano

Un gruppo di giovani animatori

La presentazione del progetto del nuovo oratorio


Le piccole gemme della scuola materna


Gli animatori, il parroco e "Il sogno di Samuele"



Il gruppo de cuochi