Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

giovedì 1 febbraio 2018

Caselle Raccolti quasi 3mila euro per la ricerca sul cancro


 
Duemila 800 euro. E' l'importante incasso realizzato sabato 30 gennaio da un gruppo di volontarie, guidate dalla vulcanica Giuliana Vormola. Soldi, importanti, fondamentali che vanno all'AIRC l'istituto per la ricerca sul cancro. "Un ringraziamento  va  a Don Claudio - commenta Vormola - e tutte le persone che hanno acquistato il sacchetto di arance, alle storie che ci hanno raccontato, a quelle non dette ma che si percepivano dallo sguardo. Ascoltare arricchisce, ci permette di apprezzare meglio ciò che abbiamo e riflettere su quanto potremmo perdere.  E grazie anche alla Croce Verde che ha fornito il gazebo  e agli operai del Comune che lo hanno montato".  La ricerca oncologica è fondamentale e la generosità dei casellesi è una piccola goccia che unita a quelle degli altri paesi consente ai ricercatori di continuare a studiare soluzioni per questa gravissima malattia e terapie sempre più efficaci. Come diceva Madre Teresa di Calcutta: "anche una piccola goccia nell'oceano è importante perchè se questa goccia non ci fosse, all’oceano mancherebbe. Importate non è ciò che facciamo, ma quanto amore mettiamo in ciò che facciamo; bisogna fare piccole cose con grande amore". E' proprio quello che sabato scorso nonostante il freddo e la pioggia Gioliana Vormola e le volontarie hanno fatto.