Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 19 marzo 2018

Borgaro, il M5S: «Confidiamo che le nuove telecamere permettano di ridurre i furti in città»

Sui recenti fatti di cronaca che hanno interessato alcune attività economiche cittadine, anche i consiglieri del Movimento Cinque Stelle, Cinzia Tortola e Alessandro Carozza, vogliono dire la loro: «In riferimento ai recenti furti vandalici accaduti a Borgaro, in primo luogo esprimiamo massima solidarietà ai commercianti colpiti. Purtroppo in base ai dati del Ministero degli Interni risulta che a Torino e provincia la media dei reati è di circa 15 ogni ora con un totale di reati pari a circa 6mila ogni 100mila abitanti, mentre la media nazionale per il 2016 si piazza a quota 4mila circa. Il trend della criminalità influenza la percezione della sicurezza sul territorio, e sicuramente la diffusione dei sistemi di allarme e di videosorveglianza può svolgere un ruolo importante a favore della diminuzione del fenomeno e aumentare la percezione di sicurezza vissuta dai cittadini. Confidiamo che le forze dell’ordine trovino i colpevoli, auspichiamo che possano aumentare i controlli svolti dalle forze dell’ordine e che i nuovi sistemi di videosorveglianza che l’amministrazione sta facendo installare, a fronte dei costi non esigui, permettano di ridurre il fenomeno dei furti sul nostro territorio».