Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

venerdì 9 marzo 2018

Borgaro - Sempre più sotto l'occhio del "grande fratello" !




Una città sempre più sotto l'occhio del "grande fratello". Sono iniziati, infatti, questa stamattina, venerdì 9 marzo, a Borgaro i lavori di installazione delle nuove telecamere della videosorveglianza,  affidati alla società Fastweb nell'ambito della convezione Consip. In sostanza saranno sostituite 14 telecamere di lettura targhe poste nei 7 varchi d'ingresso del territorio comunale e in secondobattuta 35 telecamere di sicurezza urbana posizionate in vari punti della città (piazza Vittorio Veneto,  Europa,  della Repubblica, via Italia,  Gramsci, Lanzo,  Canavere,  Savant, parco Don Banche, via Volpiano, e Piemonte). I lavori, secondo il cronoprogramma dureranno tutto il mese di marzo e l'impianto verrà collaudato e consegnato nelle prime settimane di aprile.

L'investimento complessivo per questa implementazione della sicurezza è di 110mila euro compreso l'acquisto di un nuovo server per la gestione e la conservazione delle immagini ed i nuovi ponti radio necessari alla trasmissione dei dati. Durante tutto il periodo dei lavori le precedenti telecamere continueranno a funzionare per garantire la sicurezza cittadina.