Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

domenica 25 marzo 2018

Caselle, La fidejussione del Bertetto Center potrebbe essere falsa




Brutta sorpresa per Caselle che nei giorni scorsi ha scoperto, con non poco
Andrea Fontana
stupore, che la fidejussione da 300 mila euro, per il centro commerciale Bertetto potrebbe essere falsa. E’ stata una vera e propria inattesa tegolata scoprire che l’assicurazione che aveva stipulato la polizza fidejussoria con il privato che ha effettuato l’intervento, la disconosceva considerandola “falsa”. Il centro Bertetto, l’area che ospitava e ancora ospita l’omonimo mobilificio, situata lungo strada Torino, poi riqualificata, che ora ospita parecchi esercizi commerciali tra cui Trony e Tigotà, è stato inaugurato qualche anno fa. “Al momento di incassare la fidejussione – spiega il sindaco – ci siamo trovati di fronte all’assicurazione che rifiuta di pagarla perché la considererebbe falsa. Ora cosa sia accaduto non lo sappiamo. Al momento sono in corso tutte le verifiche e poi vedremo come procedere”. Esterrefatto il consigliere del centro destra, Andrea Fontana: “come è potuta capitare una cosa del genere? E’ incredibile. Ma, chi sta in municipio non avrebbe dovuto controllare?”.