Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 13 marzo 2018

GTT da luglio biglietti più cari e abbonamenti per studenti e anziani in base all'ISEE




Adesso è ufficiale. Dal 1 luglio il biglietto unico GTT per l'area urbana e suburbana passerà da 1,50 euro a 1,70  e  sarà valido per 100 minuti.  L'assessora ai Trasporti, Maria Lapietra, e l'amministratore delegato di Gtt, Walter Ceresa,  hanno presentato oggi la rivoluzione delle tariffe dei mezzi pubblici  dopo il via libera della giunta Appendino.
Già da domani, mercoledì 14 marzo, si potranno cominciare a caricare i biglietti singoli sulle tessere elettroniche, mentre dal 1 maggio,  non saranno più in vendita i carnet da 15 corse singole. Carnet che saranno sostituiti dai nuovi biglietti Daily (il giornaliero costerà 3 euro) e il Multidaily (che vale per 7 giorni, non consecutivi, a 17,50 euro).
Cambiano anche gli abbonamenti per studenti e anziani: non ci sarà più il 10 mesi, ma soltanto quello da 12 mesi e la tariffa sarà basata sul reddito Isee. Per i giovani sotto i 26 anni andrà da un minimo di 158 euro ad un massimo di 258 l'anno.