Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 16 aprile 2018

Caselle, L'accoglienza è un dono che arricchisce. Nuovo riconoscimento per i bambini della sezione "G" della scuola "Andersen"

I bimbi della "G" durante la cerimonia per festeggiarli in sala consigliare

Sempre più superstar i bambi della sezione "G" della scuola d'infanzia "Andersen" di Caselle.  Dopo la vittoria al concorso "Adotta un monumento", organizzato dalla Fondazione Napoli Novantanove, i piccoli alunni e le loro insegnanti, Sonia Fava e Lidia Piombi hanno vinto anche il concorso  indetto ddal Ministeto della Piubblica Istruzione per il 25 aprile con l'elaborato "l'Italia è una grande casa". Ancora una volta i bimbi e le loro insegnanti hanno lavorato sul tema dell'accoglienza che senza dubbio fare di questi bimbi cittadini migliori e rispettosi. Una delegazione dell'Istituto è invitata a partecipare alla cerimonia che si terrà a Roma il 24 aprirle al Quirinale. "Parlare di Costituzione nella scuola d'infanzia - spiegano le due docenti - non è semplice, però, i bambini anche se piccoli capiscono cosa vuol dire accogliere uno straniero perchè nel loro vissuto quotidiano e capitato e capita di avere compagni di giochi che provengono  da altri Paesi. Per quello abbiamo scelto l'articolo 10 della Costituzione perchè suia un valore aggiunto poter conoscere popoli, abitudini, cibi e linguaggi diversi dal nostro. I bambini sentono e accolgono lo straniero come un dono che ha il potere di arricchirli".