Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

mercoledì 11 aprile 2018

Fabrizio Galliati riconfermato presidente di Coldiretti Torino



Fabrizio Galliati, 42 anni, florovivaista, è stato riconfermato alla presidenza provinciale di Coldiretti, la federazione degli agricoltori.    "E’ un grande onore per me  – afferma  –  essere alla guida di una Federazione grande e importante come Torino, un territorio metropolitano vasto, ricco di aziende, di esperienze e di attività che trovano in Coldiretti un riferimento per realizzare appieno le proprie idee professionali e i progetti economici. Una Federazione che rappresenta oltre 6mila aziende e conta 14.500 soci: quindi una realtà assolutamente importante nel panorama agricolo nazionale. Nel torinese l’agricoltura ha saputo ritagliarsi un suo spazio, evidenziando le sue peculiarità, trasmettendo i suoi valori economici e anche sociali". Made in Italy, redditività delle imprese agricole e snellimento della burocrazia sono le sfide che attendono il presidente in questo nuovo mandato.
Terminata la stagione dei rinnovi cariche conclude - ci sono altri appuntamenti importanti all’orizzonte. Innanzitutto l’insediamento del nuovo Consiglio direttivo. Ricordiamo poi che siamo in attesa di un nuovo Governo che è in fase di formazione. Tra le vicende da definire vi è sicuramente la questione dell’etichettatura per le produzioni agroalimentari che ancora ne sono prive: per questo Coldiretti ha promosso la campagna #StopCiboFalso".