Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 24 aprile 2018

Torino - Arrestato al Murphis Pub con pistola e colpo in canna



A Torino, corso Vittorio Emanuele II al “Murphis Pub”, i carabinieri del nucleo radiomobile sono entrati per verificare la presenza di un uomo armato.  Il soggetto, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha opposto resistenza ai militari per non essere identificato e ha minacciato e oltraggiato i carabinieri. L’uomo è poi stato bloccato ed effettivamente in tasca nascondeva una pistola 7,65 con il colpo in canna e 45 munizioni. Dalla perquisizione nella sua abitazione gli uomini dell'Arma hanno trovato un piccolo arsenale:  una pistola semiautomatica marca “browning” calibro 6,35, completa di 3 caricatori; 46 proiettili calibro 7,65; 56 proiettili calibro 6,35;  2 coltelli a serramanico. 
Tutte le armi erano del padre deceduto nel 2015. e sono state sequestrate. Così  Alberto Camandona, 55 anni, residente a Torino, con precedenti penali, è stato arrestato per violenza, minaccia, resistenza, oltraggio apubblico ufficiale; usurpazione di titoli; porto e detenzione abusiva di armi.