Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

giovedì 31 maggio 2018

Volpiano - Carta Etica dello Sport, riconoscimento al Comune di Volpiano


 

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, insieme a Franco Botosso di ASD di Viet Vo Dao, ha partecipato sabato 26 maggio al Teatro Vittoria di Torino all'evento «I Comuni del Piemonte rilanciano la Carta Etica», organizzato dall'associazione «Etica e Sport»; l'iniziativa, qualificata dalla Regione Piemonte come «progetto strategico di rilevanza regionale», si pone l'obiettivo di «promuovere le buone pratiche e i comportamenti virtuosi nello sport, in linea con i valori etici di pari opportunità,inclusione sociale, attenzione alla salute». 
Il Comune di Volpiano (che ha sottoscritto la Carta Etica dello Sport nel 2009) aveva organizzato sabato 12 maggio, in concomitanza con la Miniolimpiade di Volpiano e in collaborazione con Etica e Sport, la presentazione dell'evento di Torino, invitando le associazioni sportive volpianesi ad aderire all'iniziativa. Al Teatro Vittoria l'associazione Etica e Sport ha consegnato al Comune di Volpiano un riconoscimento per il sostegno alla Carta Etica e per la promozione dello sport sul territorio locale. «Il nostro Comune - sottolinea il sindaco De Zuanne - è stato premiato per gli impianti sportivi (come il palazzetto dello sport, le palestre, i campi da calcio e rugby, la pista di atletica), per il coinvolgimento delle persone diversamente abili e per i risultati conseguiti dai nostri gruppi sportivi. La nostra amministrazione destina allo sport circa 400mila euro all'anno, cifra considerevole per un paese di 15mila abitanti».