Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

domenica 3 giugno 2018

Caselle - Un parco gioco in piazza dell'emigrante come inno all'integrazione



Non poteva che essere un aereo il grande gioco, inaugurato oggi pomeriggio, domenica 3 giugno, in piazza dell'Emigrante. Un nuovo parco giochi per riqualificare l'area e rendere onore ai bimbi della sezione G della scuola d'infanzia "Andersen" che quest'anno grazie all'impegno di due fantastiche insegnanti, Sonia Fava e Livia Piombi, hanno vinto qualsiasi concorso cui hanno partecipato, compreso "Adotta un monmento". E, i piccoli proprio il monumento di piazza dell'Emigrante hanno voluto adottare dimostrando grande interesse e sensibilità per tematiche importanti come l'accoglienza e l'integrazione. A tagliare il tradizionale nastro tricolore il sindaco, Luca Baracco, con parte della Giunta e alcuni consiglieri. Baracco ha annunciato che altri micro interventi saranno effettuati nei prossimi mesi anche in altre zone della città. Dopo il taglio del nastro i bimbi della sezione "G" hanno fatto un allegro girotondo intorno al nuovo gioco e poi tradizionale foto di gruppo con le autorità e i ragazzi del "Coromoro" che poco prima si erano esibiti al Palatenda.

Sonia Fava e Livia Piombi le due vulcaniche insegnanti della "Andersen"

Il tradizionale taglio del nastro

I piccoli superstar della sezione "G"