Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

domenica 10 giugno 2018

Da Leini a Pialpetta: 32esima edizione della Staff Pialpetta

La Casalpina di Pialpetta
La Casalpina a Pialpetta Frazione di Groscavallo, compie settant'anni.
I fondatori
Il 17 giugno vi sarà come ogni anno, la festa comunitaria e la trentaduesima Staff Pialpetta, una corsa a tappe non competitiva, composta da 16 tappe per 50 chilometri, ma l'evento che suscita maggior interesse sono i 70 anni della Casalpina.
Il programma comprende partenza alle 6.30 da piazza Don Matteo Ferrero, alle 10.15 circa ultima tappa da Pialpetta alla Casalpina e successivamente le premiazioni, alle 11.15 la Santa Messa, alle 12.30 la celebrazione del settantesimo anno di età della Casalpina, alle 13.15 il pranzo (per i minori di 11 anni è gratuito), comprende primo, secondo, contorno e caffè. Alle ore 15.00 intrattenimento a sorpresa e lotteria e alle 17 chiusura della manifestazione con la distribuzione delle torte preparate dalle mamme. Durante la festa sarà presente la Filarmonica Vittorio Ferrero di Leini. Il record da migliorare è di 3h 27 minuti e 8 secondi stabilito nel 2010.
La Casalpina nasce nel 1946 dal "Gruppo degli Undici", dieci amici: Paolo Negro, Martino Pogliano, Egidio Borghesio, Giuseppe Lega, Giovanni Ballesio, Giovanni Perino, Giuseppe Caviglietto, Ernesto Caviglietto, Giuseppe Perino e Renato Bianco, affascinati dalla montagna e il parroco Teologo Don Pietro Re, che decidono di offrire ai ragazzi e alle ragazze di Leini, che non avevano la possibilità di recarsi in vacanza durante i mesi estivi, di poter soggiornare e trascorrere le loro vacanze in un mondo alpino.
Nel 1948 viene fondata la Società Casa Alpina di Leini in Pialpetta e acquistata la casa. Fin da subito partono i primi campi estivi per ragazzi e ragazze! Da allora la casa ha subito numerose ristrutturazioni per la messa in sicurezza, ad esempio quest'anno sono stati eseguiti dei lavori per la messa in sicurezza per la protezione dagli incendi, installando una centralina con sensori e porte anticendio.
Quest'estate la Casalpina ospiterà cinque turni: campo prima media dall'11 giugno al 16 giugno, campo seconda media dal 18 giugno al 23 giugno, campo seconda superiore dal 25 giugno al 30 giugno, campo terza media dal 2 luglio al 7 luglio e campo prima superiore dal 9 luglio al 14 luglio. Il bus privato è incluso sia per l'andata che per il ritorno dei ragazzi.
Le iscrizioni alla festa potranno essere effettuate dopo le celebrazioni delle Sante Messe di sabato 9 giugno e domeica 10 giugno presso l'ufficio parrocchiale.
Flavia Sandrone