Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

venerdì 15 giugno 2018

Leini - I tre giovani campioni di judo italiani ricevuti dal sindaco Leone.



Tre giovanissimi campioni italiani di judo, Diego Ouattara, Mattia Buluggiu e Tommaso Pellichero, sono stati ricevuti dal sindaco, Gabriella Leone, e dall’assessore Luca Torella, e premiati per i risultati sportivi ottenuti: risultati che danno lustro alla città di Leini. Un riconoscimento è stato assegnato anche al maestro Salvatore Alia, del Judo Azzurro, per l’ottimo lavoro svolto nel preparare i giovanissimi atleti non solo dal punto di vista sportivo, ma anche per trasmettere loro, assieme alle rispettive famiglie, i valori positivi che solo lo sport sa dare.

“Mi auguro che questi vostri successi possano continuare, e che possiate un giorno raggiungere quei traguardi che ogni sportivo sogna, ma vi auguro anche che continuiate a divertirvi praticando questo sport. Mi auguro che gli insegnamenti che state apprendendo vi aiutino a diventare sempre più bravi e corretti – ha commentato il sindaco – Ma mi raccomando: non dimenticate mai lo studio e la scuola”.