Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

mercoledì 27 giugno 2018

Leinì- Presentato il libro sulle Vaude di Pierfelice Ronco.


Molto interesse e curiosità ha suscitato la serata di presentazione del libro di Pierfelice Ronco “Il Campo militare delle Vaude. Dalle origini ai giorni nostri”. Giovedì scorso, la sala consigliare di Leinì, grazie all’iniziativa promossa dal Circolo Culturale “Liberi Tutti” insieme al giornale “NonSoloContro” online, con il patrocinio del Comune di Leinì, un folto gruppo di cittadini ha potuto scoprire o riscoprire, grazie anche alle slide, contenenti materiale spesso inedito, le origini, le vicende di questo territorio che si affaccia su Leinì, conosciuto come le Vaude. Vicende che partono dall’epoca longobarda per arrivare ai giorni nostri. L’autore Ronco, introdotto dal giornalista di Nsc Davide Aimonetto, ha saputo magistralmente accompagnare il pubblico presente, in un viaggio affascinante, fra testimonianze archeologiche, vicende militari, aneddoti ed aspetti poco conosciuti della vita quotidiana del tempo. Molte le domande e le curiosità poste all’autore alla fine della serata. Le Vaude sono state un luogo che, per generazioni di soldati ed ufficiali sabaudi prima, del Regno d’Italia poi, e per un certo periodo anche della Repubblica, ha rappresentato il terreno ideale su cui svolgere esercitazioni militari, via via sempre più complesse. Pochi sanno, anche perché le testimonianze sul territorio sono sempre più labili, che le Vaude nei primi anni del novecento, hanno ospitato anche uno dei primissimi aeroporti militari, di addestramento volo, inaugurato nel 1912. Senza contare che presso le sue strutture si sono sperimentate alcune innovazioni, che hanno poi fatto la storia nel campo della balistica e del collaudo delle nuove artiglierie. In questi luoghi con impegno e passione, nacque quella prima generazione di tecnici ed ingegneri che tanta parte avranno nella nascente industria subalpina. Insomma una storia, militare, ma non solo, che attraversa i secoli, ma che rappresenta il punto di svolta nella ricerca della chimica, della balistica e dell’ingegneria. Tutti elementi questi che Pierfelice Ronco, appassionato di storia in generale, e di quella militare in particolare, ha saputo raccontare nel suo libro, con una passione che ha contagiato tutti i presenti durante la serata leinicese. Ronco in anni di lavoro, ha raccolto un ricchissimo e spesso inedito apparato fotografico e documentario, in grado di ricostruire in maniera attenta e scrupolosa la genesi e lo sviluppo del Campo militare delle Vaude. Il frutto di questa ricerca è confluito in un volume, intitolato “Il Campo militare delle Vaude. Dalle origini ai giorni nostri”. (Editrice tipografia Baima-Ronchetti & C.), che è in vendita a Leinì, presso la Libreria - Edicola “Franco” Via Lombardore 8; tel. 0119978093, email edicolafranco@virgilio.it

L'autore Pierfelice Ronco con il giornalista Davide Aimonetto

Un momento della serata

L'autore autografa le copie