Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 26 giugno 2018

Mappano - La favolosa storia delle verdure tra leggende, modi di dire e curiosità. L'appuntamento giovedì 28 giugno in piazzetta Conad


Pomodori, carote, cavoli... Le verdure sono le vere protagoniste della serata in programma giovedì 28 giugno dalle 21 alle 22 nella piazzetta Conad. Non una serata, come si potrebbe immaginare, dedicata a ricette o piatti gastronomici, ma a tante simpatiche curiosità. 
Cosa ci sarà mai da raccontare su una carota, un cavolo o un pomodoro, qualcuno si chiederà, che non sia già stato detto e soprattutto cosa di così interessante da scriverne addirittura  un interolibro? E invece, nel libro "La favolosa storia delle verdure" di Evelyne Bloch-Dano da cui la serata trae ispirazione, le curiosità abbondano. Quanta storia e quanta tradizione si nasconde dietro le foglie colorate del cavolo, o i tuberi arancioni...
"Ogni verdura descrive due storie - afferma l’autrice -  la grande storia e la storia piccola, relativa ai ricordi di qualcuno. Ognuno porta con sé il ricordo di un determinato profumo d’infanzia. O ancora, tutti certamente associamo determinati sapori ad alcuni momenti particolari della vita o al ricordo affettuoso di un piatto tipico della nonna".
La serata, la prima di quattro, dove il tema conduttore sarà sempre un libro curioso ed originale, è organizzata dall'associazione culturale "LiberiTutti" in collaborazione con l'associazione commercianti "ViviamoMappano" e il patrocinio del Comune.
Inoltre tutti i bambini potranno portare un loro disegno a tema "le verdure" e il più originale sarà premiato.
Se siete curiosi di sapere perchè i bambini nascono sotto i cavoli, o perchè l'espressione "vivere di carote" significa truffare, o perchè il grande biologo Mendel scelse propio i piselli per formulare le leggi sull'ereditarietà non mancate all'appuntamento di giovedì sera.