Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 18 giugno 2018

Mappano - Merenda Sinoira in Biancoazzurro domenica scorsa.











































La prima candelina del neonato Comune di Mappano, è stata idealmente spenta domenica scorsa, nell’ambito della “Merenda Sinoira in bianco-azzurro”, i colori del gonfalone di Mappano, che ha di fatto concluso le edizione 2018 del “Maggio Mappanese”. Una simpatica iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale guidata da Francesco Grassi, che ha invitato tutti i mappanesi a festeggiare in piazza don Amerano, il primo anno di vita del Comune, come sfondo appunto il Municipio ex Cim. Il tema della serata era tutto rigorosamente in bianco-azzurro: dai vestiti dei commensali, grandi e piccini, alle tovaglie, ai candelabri, ai dolci e persino, alcuni casi le bevande. Un centinaio i mappanesi che hanno aderito all’invito del sindaco Grassi, di scendere in piazza e festeggiare con una cena condivisa. “Questo è stato un ulteriore appuntamento di condivisione e di comunità, contrassegnato dal divertenti mento e dalla leggerezza, che per un attimo ci ha spinto a dimenticare le fatiche di questo ultimo anno, e di pensare in modo positivo”. Fra tavoli bianco-azzurri e piatti prelibati si è articolata la serata. Soddisfatta l’assessore Cristina Maestrello “È stata una bella iniziativa, con una partecipazione significativa, e tavoli con allestimenti particolari. Alcuni si sono davvero sbizzarriti con la fantasia”. Infatti, al termine della prima edizione della “Merenda Sinoira in bianco-azzurro”, sono stati premiati la coppia più originale, l’allestimento più creativo, l’abito più elegant, la tavola più ecologica, ed il miglior centrotavola.