Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

giovedì 21 giugno 2018

Tavolo maltrattanti: Comuni, consorzi, ordini, associazioni, firmano il protocollo d’intesa



Il contrasto alla violenza sulle donne passa anche da azioni e interventi di prevenzione
Silvia Cossu
rivolti agli uomini, ai cosiddetti "maltrattanti". Un impegno al quale la Città metropolitana di Torino lavora da tempo e che venerdì 22 giugno si concretizza con la firma di un protocollo d'intesa tra Amministrazioni comunali del territorio, consorzi socio assistenziali, ordini professionali, associazioni impegnate in prima fila in questo campo. La consigliera metropolitana Silvia Cossu delegata alle politiche di parità ha riattivato il tavolo di confronto e ha esteso il coinvolgimento anche alla Regione Piemonte nelle sue competenze di sanità, politiche sociali e politiche di parità.
"Con la Regione così come con le forze dell'ordine coinvolte nel tavolo maltrattanti - spiega - subito dopo la firma del protocollo avvieremo la stesura di un documento integrativo, che possa uniformare il percorso delle donne in caso di maltrattamento sia nei confronti delle forze dell'ordine, sia nei pronto soccorso degli ospedali di Torino e del territorio metropolitano".