Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 31 luglio 2018

Leini - Al via la tariffazione puntuale dei rifiuti

Il percorso verso la tariffazione puntuale della raccolta rifiuti è partito. Nei giorni scorsi, infatti, la Seta ha iniziato ad apporre, almeno per quanto riguarda le utenze singole, la targhetta identificativa con un codice a barre sui bidoni neri della raccolta dell’indifferenziato. “Una via dopo l’altra, tutte le strade di Leini, e quindi tutti i cassonetti esposti nei giorni di raccolta, saranno interessate da questo intervento – spiega l’assessore Raffaella Arzenton – Un particolare dispositivo montato sui camion della raccolta sarà in grado di leggere il codice a barre e di registrarlo. Così facendo, quando tutta l’operazione potrà partire, meno svuotamenti saranno effettuati, meno caro sarà il costo della bolletta”. In buona sostanza, più accurata sarà la differenziazione dei rifiuti (carta, plastica, alluminio, vetro e organico, e contando anche sul fatto che gli ingombranti possono essere conferiti gratuitamente all’Ecocentro, o racconti direttamente da Seta contattando il numero verde), minore sarà il materiale da smaltire nell’indifferenziato. Di conseguenze minori saranno gli svuotamenti e maggiore la riduzione che sarà applicata ai cittadini.