Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

sabato 11 agosto 2018

Leini - Grande Torino off limits. Impossibile tenerlo aperto: servono lavori di risistemazione e messa in sicurezza


Il parco Grande Torino per qualche tempo resterà chiuso.
Fabrizio Troiani
“A dicembre – spiega il vicesindaco Fabrizio Troiani – scadeva il bando quadriennale con cui l’impianto era stato assegnato ad una associazione. Questo bando prevedeva, tra le altre cose, che la manutenzione ordinaria dell’impianto fosse a carico dei gestori. Per non interrompere le continuità del servizio, a novembre era stata concessa una proroga ai gestori, fino al 31 luglio, con l’impegno da parte loro di rimettere in sesto i giochi, ormai rovinati, e curare la manutenzione del parco. Arrivati alla scadenza della proroga non è stato possibile conferire nuovamente l’incarico dal momento che le normative vigenti impediscono di prorogare una proroga. Pertanto nella giornata di giovedì 9 agosto gli uffici comunali hanno effettuato un controllo del parco nell’ottica di tenerlo aperto per il periodo estivo. Purtroppo sono emerse delle problematiche gravi, legate anche alla cattiva manutenzione: dallo stato dei giochi alla situazione dell’erba alle condizioni in cui versano alcuni tratti dei vialetti, dove sarà necessario demolire la pavimentazione sconnessa e rifarla. Il Comune si è subito attivato per sopperire a queste mancanze e, nonostante il periodo estivo, ha già interpellato delle ditte per predisporre gli interventi.
Per i lavori di risistemazione e messa in sicurezza serviranno almeno un paio di mesi, considerando che prima della fine di agosto, causa vacanze, sarà difficile poter avviate tutto l’iter burocratico e approntare le opere. Si cercherà di ottenere la massima celerità, ma nel frattempo, nostro malgrado, il parco dovrà rimanere momentaneamente chiuso”.