Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

giovedì 30 agosto 2018

Lombardore - Oggi pomeriggio la 460 è tornata transitabile

La strada poco prima della riapertura
Dalle 16,30 la ex statale 460, tra Lombardore e Leini è tornata percorribile.
La prima auto a transitare
Sistemata la segnaletica verticale e orizzontale i tecnici di Città metropolitana hanno riaperto quel tratto tra lo svincolo di Lombardore e quello di Leini che era chiuso dal 14 aprile. Da quando cioè l'asfalto era collassato in corrispondenza d
i una condotta idraulica. Ci sono voluti quasi cinque mesi per rimettere tutto a posto e non è stato facile dal momento che sotto quei trenta metri di asfalto è stato necessario sostituire una condotta con uno scatolare a piastre multiple, ma prima ancora fare la bonifica dall'amianto con cui il sottofondo stradale era tato riempito. E, quando tutto sembrava in dirittura d'arrivo, a complicare ancora una volta le cose ci si è messo un altro imprevisto: la necessità di realizzare dei muri di contenimento nella scarpata, con pannelli prefabbricati. Risultato? Quasi cinque mesi per 30 metri di strada e ben 500mila euro di spesa. Ora però, finalmente il traffico potrà tornare sulla 460 e Lombardore che ha dovuto subirne i flussi, alla normalità.

I muri di contenimento della scarpata