Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 14 agosto 2018

Mappano - I bambini residenti in zona Reisina potranno frequentare le scuole di Leini alle stesse condizioni di quelli di Mappano. L'integrazione tariffaria sarà effettuata dal Comune



I bambini residenti alla Reisina potranno continuare a frequentare lae scuole dell'obbligo di Leini. Tutto ciò grazie ad un accordo sottoscritto nei giorni scorsi dal Comune di Mappano con Leini. L'amministrazione mappanese, infatti, ha ufficialmente formalizzato la sua disponibilità ad integrare le quote dei propri residenti di Reisina che frequentano le scuole di Leinì, fino alla conclusione del ciclo di studi intrapreso per garantire loro la continuità educativa e la parità di trattamento rispetto ai loro coetanei frequentanti le scuole comunali.  Per queste ragioni è stato stipulato un accordo  che garantirà agli alunni residenti in zona Reisina la possibilità di accesso ai servizi scolastici alle stesse condizioni degli alunni residenti, ovvero contribuendo tramite quota derivante da situazione ISEE del nucleo, ponendo a carico  di Mappano I' integrazione tariffaria, nella misura che consenta il raggiungimento della quota applicata ai non residenti.