Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 17 settembre 2018

Leini, ciao Adriano...ciao campione

Non ci sarà più a tifare per la propria squadra del cuore, il Torino, e a partecipare alle attività del Toro Club Leini.
Non ci sarà più ad esprimere tutto il proprio amore per la nipotina.
Non ci sarà più a commentare le vittorie e le sconfitte dei propri ragazzi, quelli che allenava con passione insegnandogli ad essere uomini prima ancora che giocatori di calcio.
Non ci sarà più ad esprimere la propria voglia di fare qualcosa per gli altri.
Non ci sarà più a condividere sui social ricordi e risate con gli amici di sempre.
Adriano Ruggiero, classe 1969, se n’è andato poche ore fa, a pochi giorni di distanza dal suo compleanno, al termine di una malattia che non gli ha dato scampo, e lo ha costretto a trascorrere le sue ultime settimane in ospedale.  Se n’è andato lasciando un vuoto profondo in tutti quelli che negli ultimi tempi hanno fatto il tifo per lui, nella speranza che riuscisse a vincere anche quest’ultima partita.  Il destino, purtroppo, ha voluto diversamente.
Ciao Adry