Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 16 ottobre 2018

Borgaro - La targa dedicata a Don Sanino ricollocata nel parco dei SS Cosma e Damiano.

Giuseppe Ponchione e i dipendenti a conclusione della ricollocazione 
Estata ricollocata questa mattina la targa dedicata e inaugurata il 1 ottobre nel parco dei SS Cosma e Damiano  a Don Michele Sanino, parroco per 15 anni della parrocchia di Borgaro.
Don Sanino al centro 
Era stata rimossa per un semplice errore di trascrizione del cognome che risultava  "Sannino" . L'Amministrazione Comunale e in primis Giuseppe Ponchione, capogruppo del gruppo di maggioranza, si era subito prodigato per correggere l'errore e questa mattina ad opera di due dipendenti comunali è stata ricollocata al suo posto . L'operazione di correzione non ha avuto costi aggiunti – sottolinea Ponchione – perché il lavoro è stato svolto con lo stesso materiale. Don Sannino è stato parroco a Borgaro fino alla sua morte avvenuta nel 2002 ed è quanto mai importante  ricordare ha vissuto da santo, ha affrontato la malattia da santo ed è morto da santoparole di Monsignor Guido Fiandino  riportate  nella targa che da oggi sarà  perenne ricordo di Don Sanino ed espressione di devozione da parte di tutta la comunità parrocchiale borgarese.Dario De Vecchis)
la Targa corretta ricollocata