Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

mercoledì 12 dicembre 2018

Leini/Mappano - Continuano i disagi provocati dai mezzi pubblici di GTT

L’assessore Raffaella Arzenton ha incontrato, mercoledì scorso, i rappresentanti
dell’Agenzia Metropolitana Trasporti e della Gtt. Presenti all’incontro anche i r rappresentanti dei Comuni maggiormente colpiti dai disservizi del trasporto pubblico. “Nel corso dell’incontro – spiega – ho evidenziato le criticità della linea 46 per Torino e anche della linea 92, dedicata agli studenti che vanno a scuola a Settimo. Ho segnalato che gli orari indicati in fermata spesso non vengono rispettati, che saltano le corse specialmente in fasce orarie critiche per studenti e lavoratori, creando situazioni al limite del consentito, lasciando molti utenti a terra e facendoli arrivare a destinazione in ritardo nonostante si siano mossi in anticipo. Ho sottolineato il fatto che anche il virtù del protocollo antismog, il servizi offerto deve essere adeguato, e ribadito il fatto che continuerò a portare a quei tavoli i disagi e i disservizi patiti dalla cittadinanza. Purtroppo il quadro che ci è stato dipinto non è dei migliori: abbiamo comunque ottenuto la promessa di un maggiore impegno da parte di Gtt nell’effettuare il servizio, e un costante monitoraggio dell’agenzia. Inoltre entro il 2019 Gtt dovrebbe avere a disposizione nuovi mezzi, e quindi dovrebbero verificarsi meno guasti. Anche se, come abbiamo potuto constatare, sono molti i Comuni che soffrono delle stesse criticità: confidiamo che presto si possa passare dalle parole ai fatti”.