Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

martedì 11 dicembre 2018

Mappano - Albero di Natale e manifestazioni per celebrare la festa più attesa dell'anno

"Una rondine non fa primavera" recitava un antico adagio popolare, ma certamente
un abete addobbato fa Natale. E, così quest'anno il grande abete di piazza Don Ameranno,  ben visibile dalla strada principale, è stato addobbato. Metafora della comunità, dell'unione, il giorno dell'Immacolata alcune associazioni mappanesi si sono ritrovate per farlo brillare della luce di gioia e allegria e dell'aria di festa che solo un albero di Natale può portare. I bambini hanno realizzato i pacchi da appendere e i volontari della Pro Loco e delle associazioni locali Arcobaleno e Comitato dei Servizi hanno fatto il resto. "Un grazie particolare va alla disponibilità di chi ha gratuitamente messo a disposizione la gru con il cestello e di chi si  è prestato a posizionare sui punti più alti gli addobbi luminosi - commenta la vicesindaca Paola Borsello -.  Tante sono le iniziative previste per il Natale 2018 che attendono la comunità". A partire da venerdì 14 dicembre alle 20,45 in piazza don Amerano con la Novena solidale delle associazioni organizzata dalla Caritas. Sabato 15 dicembre dalle 15 "Il Natale dei bambini" in piazza don Amerano con iniziative proposte da Pro Loco e "Viviamo Mappano" che proseguiranno sabato 22 dicembre nella piazzetta Conad. "L' amministrazione  comunale che cerca di essere attenta a queste iniziative che vedono - conclude - la cittadinanza impegnata in manifestazioni di interesse collettivo ha dato il suo patrocinio".