Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

mercoledì 23 gennaio 2019

Leini -Premiati i campioni di Taekwond-do tf


Hanno partecipato, a dicembre, all’Italian Open Championship di Taekwond-do Itf e, pur non facendo parte di una società enorme, hanno fatto incetta di medaglie: indice che quando c’è la passione, quando si investono impegno e sudore, quando i maestri seguono i loro allievi e fanno loro capire l’importanza non di vincere a tutti i costi, ma di essere corretti e determinati, i risultati arrivano a prescindere dai mezzi a disposizione. I cinque allievi dell’associazione Teakwondo Indomit Spirit di Leini sono stati, per certi versi, come il nome della loro società: indomiti. E hanno portato a casa ben otto medaglie: Diego Joseph Palombino ha conquistato l’oro nei combattimenti e il bronzo nelle forme; lo stesso ha fatto, nella sua categoria, Greta Allegra Palombino, con un oro e un bronzo. Oro anche per Luciano Marti nelle forme, bronzo nei combattimenti e nelle forme per Matteo Cillario, e un bronzo nei combattimenti anche per Lorenzo Cillario. Per molti di loro, ora, si sono aperte le porte della nazionale, e sono stati convocati per i campionati europei che si disputeranno ad aprile, a Rimini.
I cinque campioni, con il loro maestro Antonio Palombino, sono stati ricevuti nei giorni scorsi dal sindaco, Gabriella Leone, dall’assessore allo Sport, Fabrizio Troiani, e dal consigliere Giorgio Castagnotti per ricevere una targa come riconoscimento per i risultati sin qui ottenuti, e l’augurio che gli stessi risultati possano arrivare anche da una vetrina prestigiosa come un campionato europeo.