Mer, 29 Giu, 2022

Milano invoca il confronto pubblico tra i candidati e si appella ai giornali locali

Milano invoca il confronto pubblico tra i candidati e si appella ai giornali locali

Il timore è che scenda ancora la percentuale dei votanti

Confronto è la parola d'ordine per il candidato sindaco della lista "Progetto Caselle 2027". Confronto tra i candidati per coinvolgere la cittadinanza nella scelta del 12 giugno, ma soprattutto per convincere i casellesi a recarsi alle urne. Il timore, infatti, è che le percentuali già basse e ad appena dul 50% ad ottobre, all'ultima consultazione si riducano ulteriormente mettendo a serio rischio la democrazia.

A questo proposito il candidato sindaco di "Progetto Caselle 2027", Endrio Milano ha lanciato un appello ai colleghi  Paolo Gremo, Giuseppe Marsaglia e Andrea Fontana per un dibattito pubblico gestito dall'informazione locale.

«“Progetto Caselle 2027” sin dalla sua costituzione nel 2021  - spiega Milano - nasce con l’obiettivo prioritario di favorire, sollecitare, agevolare la partecipazione delle persone al confronto democratico e al dibattito che riguarda l’Amministrazione della nostra città. Purtroppo, nonostante l’imminenza del voto amministrativo, constatiamo che non parte l’ampio e partecipato confronto di idee del quale avremmo bisogno, e registriamo una grave carenza di visioni di ampio respiro sul futuro di Caselle e del territorio. Questo stato di cose fa nascere la preoccupazione che il 12 giugno si riduca ulteriormente la partecipazione al voto delle nostre concittadine e concittadini».

Cosa risponderanno gli altri candidati non è dato sapere al momento. Il fatto è che questo tipo di confronto, da chiunue venga gestito, porta solitamente in sala solo i candidati, i loro parenti, gli amici e i supporter della lista, ma questa è solo la nostra  opinione. Forse online potrebbe essere più seguito.

«La scarsa partecipazione al voto rappresenta un grave pericolo per la democrazia - incalza Milano - perché limita le energie disponibili, perché influisce sulla qualità degli amministratori, perché rende permeabile le Istituzioni alle infiltrazioni criminali».



Per questi motivi, a nome di “Progetto Caselle 2027” ho proposto, con la lettera che allego, ai candidati Sindaci Fontana, Gremo, Marsaglia l’idea di partecipare ad un confronto pubblico tra i candidati alla carica di Sindaco.



Avendo sul nostro territorio una ottima rete di Informazione Locale, con testate cartacee e online, non ho dubbi che verrà organizzato un evento che ricorderemo nel tempo.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703