Mer, 29 Giu, 2022

Avi e Marco, i due studenti americani che hanno creato UkraineTakeShelter: la prima piattaforma mondiale per l'accoglienza

Avi e Marco, i due studenti americani che hanno creato UkraineTakeShelter: la prima piattaforma mondiale per l'accoglienza

Sono due ragazzi americani i creatori della piattaforma UkraineTakeShelter, il primo servizio al mondo dedicato all'accoglienza dei profughi ucraini che stanno fuggendo dall sanguinosa guerra in atto. Un servizio, nato in tre giorni, completamente gratuito, declinato in 12 diverse lingue  che mette in comunicazione i rifugiati con chi li ospiterà e con un sistema talmente semplice da diventare in pochi giorni, vero e proprio punto di riferimento per chi fugge dall'orrore del conflitto.

Gli annunci di ospitalità possono essere pubblicati e offerti da ogni parte del mondo. Chi cerca un rifugio non deve fare altro se non collegarsi al sito, inserire il luogo dove si trova e appaiono automaticamente tutti i posti letto disponibili nella località prescelta.

Gli ideatori di questo grande servizio dedicato all'accoglienza sono Avi Schiffmann, di soli 19 anni, e il collega Marco Burstein, studente di Harvard e l'idea l'hanno avuta proprio di ritrono da una manifestazione per la pace in Ucraina, da San Diego in California.

Il loro obiettivo? Far diventare la piattaforma che si è già dimostrata fondamentale, un vero e proprio bollettino quotidiano per l'accoglienza in tutto il mondo. Anche per le eventuali emergenze future. 

Credits: https://www.interno.gov.it/ - foto Imagoeconomica

 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703