Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

lunedì 12 giugno 2017

Uniti per Mappano, delusione per i risultati elettorali. Tutte le preferenze.

Valter Campioni per quanto sia stato considerato da tutti il più temibile ed insidioso avversario di Grassi, non è riuscito a contrastare il leader del movimento municipalista. La sua lista “Uniti per Mappano” si è fermata a 940 consensi pari al 23,7%. Secondo classificato, certamente un risultato lusinghiero, ma ben lontano da raggiungere e superare quel “bulgaro” 40% di voti totalizzato da Grassi. Evidentemente sulla lista di Campioni non ha giovato al proprio elettorato tradizionale la diaspora in altre liste di alcuni volti noti del Pd mappanese. Di sicuro il proliferare di liste civiche ha spezzettato ulteriormente quell’elettorato che avrebbe potuto riconoscersi nella guida di Campioni. Ma ci sarà tempo per le valutazioni e le analisi del voto. Accanto a Valter Campioni siederà all’opposizione un volto nuovo, ma già promettente della politica locale: la giovane Federica Marchese che ha totalizzato ben 230 preferenze.

Davide Aimonetto



Federica Marchese 230 preferenze.

Giorgio Billa 115 preferenze.

Altomare Mazzei 111 preferenze.

Patrizia Serra 93 preferenze.

Gianrocco Stracuzza 93 preferenze.

Domenico Cantone 92 preferenze.

Aldo Coppi 71 preferenze.

Gianluca Giorgis 68 preferenze.

Bruno Francavilla 47 preferenze.

Chiara Graziani 47 preferenze.

Sonia Petrone 46 preferenze.

Tiziano Cusanno 21 preferenze.