Periodico di vita e cultura locale a cura dell'associazione PAROLE & MUSICA onlus.

venerdì 27 maggio 2016

Caselle-Borgaro, secondo incidente fotocopia per la Torino- Ceres. Camion tocca cavi alta tensione a San Maurizio C.se. Stazione Aeroporto Caselle non fruibile fino a domani.

Una  seconda volta  in poche settimane e nuovi disagi per la tratta ferroviaria Torino- Ceres e anche questa volta un camion tocca cavi creando forti disagi che si accumulano a quelli già presenti sulla tratta ferroviaria della Torino-Ceres e così la Stazione di Caselle Aeroporto non è fruibile. La GTT ha messo a disposizione dei bus sostitutivi. Il nuovo disagio è stato creato  da un altro camion che ha toccato i cavi dell'alta tensione a un passaggio a livello di San Maurizio Canavese, provocando  un'interruzione di corrente su tutta la linea per 45 minuti. Nonostante il ripristino del guasto, la stazione di Caselle Aeroporto non è fruibile dagli utenti. Da qui, dunque, partono i bus sostitutivi allestiti dal Gtt, che gestisce la tratta, da e per Germagnano. La stazione di Caselle Aeroporto verrà riaperta domani.
Ricordiamo che nel tratto San Maurizio Canavese-Germagnano dopo che un camion aveva tranciato i cavi dell'alta tensione a un passaggio a livello provocando incendi ad alcune centraline nelle stazioni ferroviarie è in funzione la linea dei bus e il ripristino è previsto non prima del 2017 per la tratta su rotaie.