Mar, 23 Lug, 2024

Con la fine dell'anno scolastico partono manutenzioni e lavori sui plessi scolastici cittadini

Si è concluso oggi, giovedì 6 giugno, l'anno scolastico 2023-2024. Con un giorno d'anticipo per lasciare libere le aule scolastiche che da domani verranno allestite a seggi per le elezioni europee, regionali e in alcuni Comuni, amministrative.

La chiusura consentirà a Venaria Reale, già dalle prossime settimane, a conclusione delle operazioni di voto, di effettuare una serie di interventi. Gli addetti ai lavori saranno, infatti, impegnati nel rifacimento del muretto della scuola 8 Marzo ma anche nel piano di manutenzioni nei plessi che a causa del violento maltempo che ha caratterizzato il mese di maggio, hanno subito infiltrazioni d'acqua.

Nello specifico, alla scuola Di Vittorio (via Boccacio) sarà rifatto il tetto con la parziale impermeabilizzazione, effettuata la certificazione antincendio e sostituiti i corpi illuminanti. Il tutto per un importo di 600mila euro.

Alla Rigola (via Amati) è in programma la manutenzione preventiva del tetto e il ripristino della palestra, inagibile da qualche giorno.

«Effettueremo sopralluoghi per verificare lo stato di tutti gli edifici scolastici per poter intervenire laddove è necessario - spiega l'assessore Giuseppe Di Bella -. E' importante iniziare i lavori necessari tempestivamente per potrne poi garantire la conclusione per l'inizio del nuovo anno scolastico e assicurare a tutta la comunità scolastica un buon rientro a settembre».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703