Mar, 16 Lug, 2024

Riaperta, finalmente, la sala d'aspetto della stazione. Grazie al lavoro di squadra trasversale di Sciretti e Bigliotto

Riaperta, finalmente, la sala d'aspetto della stazione. Grazie al lavoro di squadra trasversale di Sciretti e Bigliotto

Quando si lavora insieme per il bene della propria città e a vantaggio dei cittadini, tralasciando posizioni e ideologie, i risultati arrivano.  E' quanto è accaduto a Volpiano  dove la collaborazione tra maggioranza e opposizione, qualche giorno fa ha sortito i suoi effetti positivi con la riapertura della sala d'aspetto della stazione. Poca cosa commeteranno di certo i detrattori, specie se non sono pendolari o studenti costretti ad aspettare il treno quotidianamente al freddo o sotto le piogge di questi ultimi giorni. Un piccolo significativo passo, invece, verso la normalizzazione di una linea ferroviaria passata di mano a Trenitalia e ancora oggetto di lavori e disagi.

Quella piccola sala d'aspetto era inaccessibile dalla primavera del 2020. Da quando, cioè la pandemia da Covid 19 aveva costretto alla chiusura di tutti i luoghi pubblici che avrebbero potuto diventare  luogo di assembramenti e quindi di possibile contagio  e da allora non era mai più stata riaperta con grave disagio per chi quel treno è costretto a prenderlo tutti i giorni e ad aspettare sulla banchina con qualsiasi tempo metereologico.

Aggiugendo così ai disagi causati dai lavori di RFI sulla Sfm1, Chieri-Rivarolo-Pont, che si stanno protraendo ormai da qualche mese e che vengono effettuati soprattutto in orario notturno, con tanto di rumore tale da tormentare ormai da mesi il sonno di chi vive nei pressi della stazione,  anche quello di non poter usufruire di un posto al riparo in cui aspettare l'arrivo del treno.

Ora la sala d’aspetto è stata finalmente riaperta e restituita all’utilizzo degli utenti, grazie alla, per così dire "jolly collaboration" tra l'assessore Marco Sciretti e alla consigliera di opposizione Maria Grazia Bigliotto. Un lavoro di squadra trasversale che di fronte ai disagi patiti dai cittadini hanno deciso di non arrendersi continuando la loro battaglia per la riapertura di quella saletta, così importante per i pendolari.

marco sciretti 1Marco Sciretti

«Da sempre l'interesse e l'attenzione verso i pendolari è una delle priorità di questa Amministrazione che, nel suo piccolo e con pochi mezzi, cerca di monitorare i disagi sulla SFM1 cercando di proporre soluzione che possano essere d'aiuto a chi già deve affrontare disagi quotidiani per gli spostamenti casa lavoro e per gli studenti - afferma Sciretti - Grazie all'interlocuzione con Regione Piemonte ed RFI siamo riusciti a riaprire la sala d'attesa che sicuramente non è la soluzione a tutti i problemi ma può essere un supporto in più specialmente in questo periodo molto complesso. Credo che il lavoro fatto insieme alla consigliera Bigliotto sia importante perché dimostra come la politica può collaborare specialmente nelle difficoltà e dimostra quanto sia grande ed intenso l'impegno per il territorio seppur con visioni diverse».

bigliotto maria grazia volpianoMaria Grazia Bigliotto

Aggiunge Bigliotto «da martedì 21 maggio la stazione ferroviaria di Volpiano ha riaperto agli utenti la sala d'aspetto. Plaudo all’intervento della Regione Piemonte presso RFI per consentire ai volpianesi di riottenere il diritto di un luogo coperto di attesa. La richiesta congiunta da parte della Giunta Panichelli, e dell’assessore delegato Marco Sciretti nello specifico, associata alla mia, quale consigliere di minoranza, ha sortito l’effetto richiesto. La collaborazione tra amministratori continua ad essere il solo modo che conosco per lavorare sul nostro Paese. Piccoli passi, ma significativi».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703