Mar, 23 Lug, 2024

Claudio Gambino stravince le elezioni comunali ed è per la terza volta consecutiva sindaco di Borgaro

E' bastato il risultato dello scrutinio del primo seggio, a Borgaro, per capire come sarebbero andate le cose. Sono stati sufficienti quei primi significativi numeri per rendersi conto che non ci sarebbe stata storia. Per capire che ancora una volta Claudio Gambino, 51 anni, funzionario di banca in aspettativa, sposato con Barbara (in questa campagna elettorale sempre al suo fianco), padre di tre ragazzi, ancora una volta, per la terza consecutiva avrebbe indossato, per i prossimi cinque anni, la fascia tricolore.

E d'altra parte l'affetto e la stima dei suoi concittadini è stata fin da subito palese. Lui uomo semplice, mai sopra le righe, affabile e pronto a fermarsi per strada e a parlare con tutti, a dare indicazioni, spiegazioni. Ad ascoltare.

Inutile dire che gli avversari, anche questa volta li ha letteralmente "asfaltati". Con la sua lista Insieme per Borgaro i consensi ricevuti sono stati 3.603, il 59,37% su 6.331 votanti il 64,6% degli aventi diritto. Al secondo posto Elisa Cibrario Romanin (Uniti per cambiare Borgaro e Villaretto) che ha ottenuto 1.339 voti, il 22,06% e 3 seggi. All'ultimo posto Cristiana Sciandra con l'unica lista di partito, Fratelli d'Italia, che non ha però potuto contare sul traino del suo partito che ha spopolato alle europee e regionali. Sciandra ha ottenuto 1.127 voti, il 18,57% e 2 seggi.

«Un risultato straordinario e per nulla scontato - commenta Gambino -. I borgaresi hanno voluto evidentemente premiare il lavoro fin qui svolto e quello che è già programmato, in fase di ultimazione come la piazza davanti al municipio, che verrà effettuato e cantierizzato negli anni a venire. Unico rammarico l'affluenza alle urne, sempre troppo bassa.  Oggi si festeggia, ma da domani siamo di nuovo al lavoro per la nostra città».

Delusa, ma senza rimpianti Elisa Cibrario Romanin che con signorile fair play commenta «sapevamo che battere Gambino sarebbe stato difficile. Abbiamo fatto il possibile, ma questa è la democrazia».

E Cristiana Sciandra aggiunge «abbiamo scritto la storia portando per la prima volta il partito di Fratelli d’Italia nel nostro paese. È una vittoria, siamo il primo partito sul territorio borgarese ed è una partenza che ci fa credere che non possiamo che continuare a crescere. Questo è il risultato della coerenza, della concretezza e della dignità che ha spinto gli elettori singolarmente a sceglierci senza se e senza ma. Oggi possiamo contare uno ad uno tutti quelli che hanno creduto e scelto la nostra lista, oggi Borgaro può contare su 1127 patrioti di Fratelli d’Italia. Saremo un’opposizione attenta, responsabile, pronta a portare avanti in maniera determinata le nostre proposte. Ci siamo sempre stati ed oggi con Fratelli d’Italia ci siamo ancor di più!».

Le preferenze

Insieme per Borgaro: Fabrizio Chiancone 529; Irene Coneglian 273; Eugenio Bertuol 254; Andrea Tirella 252; Ilaria Quero 177; Pina Fabiano 159; Beppe Ponchione 142; Giancarlo Lorenzi 128; Peppuccio Insalaco 125; Gianna Nicosia 123; Roberta Di Siena 122; Gianpaolo Meinardi 106; Ilaria Gagliardi 83; Angela Salomone 55; Marcello Carrieri 29.

Uniti per cambiare Borgaro: Mattia Stievano 205; Luigi Spinelli 119; Rosangela Giglio 110; Claudia Tarantini 83; Franco Marino 81; Davide Marano 79; Angela Chiarelli 74; Isabella Licursi 74; Mauro Baracco 72;Valentina Capolongo 58; Anthony De Lucia 39; Irma Sabbatelli 38; Antonietta Pascarella 36; Silvana Laino 13; Marco bertino 13; Costantino Fanelli 11.

Fratelli d'Italia: Marco Latella 133; Emanuele Lapira 125; Daniela Dornetto 60; Marco Barile 46; Elisabetta De Maria 39; Francesca De Lucia 35; Franco Butano 23; Daniele Gelada 20; Matteo Prette 17; Roberto Mazzon 15; Fabrizio Dezzani 15; Silvia Zagami 13; Loredana Vigliotta 11; Massimo Medici 6; Domenico Farmachidi 5.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703