Lun, 26 Feb, 2024

Giornata storica domani per Mappano che, dopo anni di richieste, ha finalmente una nuova linea bus

Giornata storica domani per Mappano che, dopo anni di richieste, ha finalmente una nuova linea bus

Il pullman fermerà a 500 metri dalla stazione Stura raggiungibile anche a piedi oltre che con il 4

Migliorare il trasporto pubblico locale e offrire risposte concrete di mobilità ai cittadini.

E' l'obiettivo che si pongono tutte le Amministrazioni, specie se i collegamenti dal loro territorio verso il capoluogo pemontese, sede di uffici, luoghi di lavoro, scuole e ospedali. Un obiettivo, tuttavia, difficile da raggiungere dal momento che non dipende esclusivamente dalla loro volontà e impegno, ma dal confronto con altri attori. 

Un obiettivo che tutti vorrebbero centrare, ma che solo pochi riescono nell'intento. Questa volta tocca a Mappano - dopo una serie di  pazienti incontri e confronti, - esultare perchè domani venerdì 1 dicembre entrerà, finalmente, è il caso di dirlo,  in servizio la linea circolare 23 Gtt che collegherà Mappano con Falchera, Villaretto e ritorno.

«E' un primo, significativo tassello per migliorare il trasporto pubblico, in particolare per chi necessita, nel tragitto casa lavoro, di connettersi con il Sistema Ferroviario Metropolitano - dichiara con un pizzico di orgoglio e sana soddisfazione l'assessore Massimo Tornabene -. La linea 23 sarà attiva dal lunedi al venerdi, con la prima corsa a partire dalle 6.30 e l'ultima alle 19. Ai mappanesi sarà utile per raggiungere il capolinea del tram 4 (che nei prossimi mesi tornerà in servizio e che attraversa il capoluogo da nord a sud) e l'accesso nord della Stazione di Torino Stura del Sistema Ferroviario Metropolitano».

La linea 23 infatti effettuerà una fermata in viale Falchera, a 500 metri dalla stazione e provenendo da Mappano, 23 effettuerà le fermate Gtt già esistenti di via Rivarolo e strada Cuorgnè, svolterà in via Marconi e via Anna Frank, effettuerà due fermate in via Don Murialdo (di fronte all'isola pedonale scolastica e all'incrocio con via Borgaro), una fermata in via Tibaldi (di fronte alla Scuola Media), una fermata in via Galvani (davanti al supermercato), per poi rimmetersi in via Rivarolo direzione Torino-Falchera.  Per identificare meglio il percorso e gli orari (sarà pubblicato a breve), è già disponibile l'apposita pagina web del sito di Gtt: https://www.gtt.to.it/cms/percorari/urbano?view=percorso&bacino=U&linea=23&percorso=23R02&verso=Di&Regol=OR

IMG 20231130 WA0000

Uno strumento utile per conoscere il transito dei mezzi Gtt è l'App "GTT TO Move", scaricabile gratuitamente sui propri smartphone e che permette anche di acquistare direttamente i biglietti. Per conoscere, in tempo reale, l'ora del transito del pullman, sarà sufficiente inserire nell'apposita sezione "infomobilità" il numero della fermata di proprio interesse, indicate nella pagina web sopra indicata. Per la linea 23, per la quale saranno validi gli stessi titoli di viaggio utilizzati già per il 46, sarà in funzione per 12 mesi, dopo i quali l'Agenzia per la Mobilità Piemontese che ne ha finanziato l'avvio valuterà il prosieguo del servizio.

«Dal canto nostro - conclude Tornabene - oltre a promuovere la nuova linea proseguiremo nella richiesta di un collegamento strutturato con Borgaro, per permettere ai mappanesi di accedere alla Ferrovia Torino-Ceres e così raggiungere anche Caselle e soprattutto Ciriè, dove hanno sede i servizi sanitari e assistenziali di riferimento per tutti i mappanesi».

 

 

image
banner battaglia

 

image
Domus 2021

 

image
teresa banner

 

 

 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703