Mar, 16 Lug, 2024

Ad Ivrea il progetto "Onde digitali" per declinare insieme sport, tutela dell'ambiente, sicurezza e turismo

Ad Ivrea il progetto "Onde digitali" per declinare insieme sport, tutela dell'ambiente, sicurezza e turismo

Promosso dall'Ivrea Canoa Club con Città metropolitana e Consorzio Topix

Ad Ivrea il canottaggio diventa digitale con il progetto "Onde Digitali", iniziativa pionieristica ideata e promossa dall'Ivrea Canoa Club in collaborazione con la Città metropolitana di Torino, il Consorzio Topix e supportato tecnicamente da aziende del settore tecnologico come Axis, Elsynet, Tiesse e Elettric-Solutions.

Un progetto che declina insieme sport, tutela ambientale, sicurezza civile e promozione turistica, per sfruttare totalmente le potenzialità delle più avanzate tecnologie con l'impiego di telecamere digitali ad alta definizione e sensori IoT, implementando un'infrastruttura di comunicazione che integra un'antenna aggiuntiva al campanile del Municipio di Ivrea e garantisce una trasmissione dati wireless a larghissima banda. 

Le sei telecamere professionali Axis, installate presso lo Stadio della Canoa, non solo consentiranno lo streaming live degli eventi, ma anche il monitoraggio costante del fiume, contribuendo in tal modo alla prevenzione e alla gestione delle emergenze ambientali. Un doppio utilizzo quindi sia a livello sportivo sia ambientale.

Il progetto prevede anche la divulgazione di materiale tecnico per gli esperti di canoa, offrendo l'opportunità di analizzare dettagliatamente le tecniche di pagaiata e migliorare le prestazioni degli atleti.

«Il progetto rappresenta una bella sintesi fra innovazione e tradizione sportiva e tecnologia di avanguardia - commenta la consigliera metropolitana delegata al Turismo, Sonia Cambursano -   che può dare un forte impulso per rendere lo Stadio della Canoa di Ivrea attrattivo su vasta scala per il mondo del canottaggio, per gli atleti e gli appassionati generando attività lungo tutto l'anno e contribuendo allo sviluppo turistico ed economico dell’Eporediese».

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703