Mar, 16 Lug, 2024

Spesa e shopping a rischio, la vigilia di Pasqua, in supermercati e grandi catene di distribuzione per lo sciopero degli addetti

Spesa e shopping a rischio, la vigilia di Pasqua, in supermercati e grandi catene di distribuzione per lo sciopero degli addetti

Causato dal mancato rinnovo del contratto di lavoro scaduto ormai dal 2019 

Spesa a rischio oggi, vigilia di Pasqua, sabato 30 marzo, in molti supermercati e centri commerciali per il mancato rinnovo contrattuale (scaduto nel 2019) per mitigare l'inflazione che sta determinando un calo del redddito di lavoratori e lavoratrici, dopo la rottura totale tra Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs che hanno annunciato l'agitazione e Federdistribuzione che coinvolge oltre 240mila lavoratori dipendenti.

A Torino è previsto, infatti, un presidio unitario delle organizzazioni sindacali all'ipermercato Carrefour di corso Monte Cucco 108 e un altro al supermercato Lidl di via Bologna. Allo sciopero hanno aderito: Metro, Carrefour, Ovs, Esselunga, Zara, Kiko, Conbipel, Conforama, Pam Panorama, Obi, Acqua & Sapone, A&O, Unes, Famila, iN's Mercato, Ikea, Max Mara, Kasanova, Douglas, Brico Center, Marr, Lidl, Arcaplanet, Tecnomat, Upim e Zara.

«Dopo una lunga trattativa, che avrebbe dovuto portare al rinnovo contrattuale - spiegano i sindacati -  Federdistribuzione ha irresponsabilmente calato una serie di pretese irrealistiche e finalizzate unicamente a far naufragare la firma del contratto nazionale. Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil sono risolutamente contro all’introduzione di una flessibilità incontrollata e generalizzata; lavoro precario, anche con contratti a termine di durata indeterminata oltre i 24 mesi; l’arretramento su livelli d’inquadramento inferiori del personale, calpestando ogni loro dignità professionale; l‘utilizzo del personale in mansioni promiscue dequalificanti. Inoltre non è stata data nessuna disponibilità alle richieste di parte sindacale di trattare garanzie per lavoratrici e lavoratori in tema 'Appalti e terziarizzazioni' e 'franchising'». 

 

 

image
fiamma pubblicità Edilizia Orizzontale

 

image
EcoEnergia Banner

 

image
BDA 4X3 D page 0001

 

 

 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703