Ven, 12 Apr, 2024

AAA...Venaria cerca volontari da adibire ad attività logistiche ed informative per la partenza del 107° Giro d'Italia

AAA...Venaria cerca volontari da adibire ad attività logistiche ed informative per la partenza del 107° Giro d'Italia

Con Fondazione Maestra si cercano invece sponsor economici e tecnici

Sabato 4 maggio da Venaria Reale partirà il Giro d'Italia, la più importante manifestazione ciclistica nazionale. Una grande opportunità per la città della Reggia che tuttavia dovrà far funzionare tutto alla perfezione ed è proprio per questo che l’Amministrazione, guidata dal sindaco Fabio Giulivi, vuole coinvolgere tutti i cittadini, dai 18 anni in su, che abbiano il piacere di dedicare il proprio tempo a titolo di volontariato,  a supporto dell’evento.

Attività di tipo logistico e informativo, per assicurare la sicurezza dell’evento lungo il percorso e a segnalare ed informare il pubblico sul passaggio del Giro d’Italia. I volontari riceveranno, a loro volta, tutte le informazioni utili per il proficuo svolgimento del servizio anche attraverso la formazione e saranno, inoltre, assicurati dall’Amministrazione comunale per la responsabilità civile verso terzi, per gli eventuali infortuni che dovessero subire o procurare durante lo svolgimento delle attività.

Gli interessati a collaborare potranno presentare la propria candidatura entro il 4 marzo mediante email da inoltrare all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., previa compilazione del modello di adesione, allegato al presente avviso e reperibile sulla home page del sito istituzionale: www.comune.venariareale.to.it

Sempre in occasione della Grande Partenza del Giro è stato pubblicato un avviso per la ricerca di sponsorizzazioni tecniche e/o economiche a sostegno della manifestazione “Prima tappa del 107° Giro d’Italia 2024 di ciclismo”, organizzato dalla Città in collaborazione con la Fondazione Via Maestra.

I contratti di sponsorizzazione possono essere di natura economica oppure tecnica e quindi riguardare la realizzazione o acquisizione a titolo gratuito di interventi, servizi, prestazioni, beni o attività inseriti nel programma di spesa della manifestazione. Il presente avviso non ha natura vincolante per la Fondazione Via Maestra, ma è destinato a verificare la disponibilità esistente da parte di soggetti pubblici e privati a offrirsi come sponsor.

Scadenza presentazione domande: entro le 12 del 4 marzo, redatta in forma scritta in lingua italiana, da inviare a Fondazione Via Maestra a mezzo PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703