Dom, 14 Lug, 2024

Venaria si illumina di rosa a 100 giorni dalla partenza del Giro d'Italia che prenderà avvio proprio dalla Reale

Venaria si illumina di rosa a 100 giorni dalla partenza del Giro d'Italia che prenderà avvio proprio dalla Reale

La partenza del Giro "battezzerà" il percorso che porterà la Reale ad essere Città Europea dello Sport

La Reggia di Venaria, piazza dell'Annunciata con la Chiesa della Natività e l’Ospedale, piazza Vittorio Veneto e piazza Martiri della Libertà dove ha sede il municipio, ieri, sera, giovedì 25 gennaio,  a 100 giorni dalla partenza del 107° Giro d'Italia si sono illuminate di rosa come tutte le città che ospiteranno le 21 tappe della corsa ciclistica.

«Abbiamo voluto illuminare di rosa la Reggia, luogo iconico della nostra, simbolo della nostra vocazione turistica, alla pari del parco La Mandria e del nostro centro storico - commenta il sindaco Fabio Giulivi -. C’è ormai un grande feeling tra la Reale che ospita per la terza volta la più importante manifestazione ciclistica italiana». 

Venaria, infatti, nel 2011, in occasione del 150esimo dell’Unità d’Italia, era stata, come in questo 2024, sede di partenza della Corsa Rosa, mentre nel 2018, sede di partenza della tappa che si concluse a Bardonecchia.

«Ora questa nuova grande occasione che battezzerà, in maniera ufficiale, - conclude Giulivi - il percorso che porterà Venaria, nel 2025, a essere Città Europea dello Sport. Un grande orgoglio per tutti noi».

Foto di Fabio Dipinto 

 

 

image
EcoEnergia Banner

 

image
fiamma pubblicità Edilizia Orizzontale

 

BBM Gianola

 

 

 

Image

Torino e area metropolitana

Non Solo Contro

Il giornale è a cura dell'Associazione Culturale onlus NonSoloContro.
Registrazione n. 2949 del 31/01/2019 rilasciata dal Tribunale di Torino
Direttore responsabile: Nadia Bergamini

Per la pubblicità

ABC Marketing e Comunicazione 
P.I. 124160015

abc.marketing.comunicazione@gmail.com

 Tel.: 3935542895 - 3667072703